Contenuto principale

Messaggio di avviso

PRG

Ufficio del Sindaco

“CONCLUSO L’ITER DI ADOZIONE DEL  P R G”

Si rende noto che si è concluso il lungo iter di adozione del Piano Regolatore Generale di Santa Elisabetta con la delibera n. 14 del 4 Ottobre 2018, adottata dal Commissario ad acta, Architetto Roberto Brocato, con le attribuzioni del Consiglio Comunale.

Il piano adottato non presenta modifiche rispetto a quello depositato dal progettista in coerenza e nel rispetto delle direttive e delle previsioni dello schema di massima approvato con delibera dal Commissario ad acta n. 21 del 08/09/2015.

Sin da allora il piano è stato oggetto di un lungo e travagliato percorso di adeguamento stante la necessità di recepire gli esiti di diversi studi necessari per previsioni normative in materia: tra i quali, si segnalano, approfondimenti geologici, il recepimento di vincoli ambientali discendenti dalla carta ricognitiva delle aree boschive, elaborata dallo studio agricolo forestale, lo studio di valutazione ambientale strategica (VAS) nel frattempo redatto dall’Ufficio di piano.

“L’adozione del piano regolatore generale è un bisogno primario di questo paese ed un obiettivo fondamentale dell’amministrazione, che mi onoro di guidare, perseguito con costanza e lungimiranza.

   Siamo certi di fornire a tutta la cittadinanza un valido strumento di crescita che darà impulso alla nostra economia e consentirà di ripartire dal vecchio centro abitato, per tanti anni nell’oblio, puntando al rilancio con mirati interventi di rigenerazione urbana e valorizzando la vocazione commerciale ed artigianale della nostra comunità, ritornando ai livelli di un tempo, con un nuovo atto moderno, attuale e totalmente rispondente ad una normativa sempre più evoluta.

   Si tratta di un primo passo, ancorché molto significativo, precisando che prima della sua approvazione definitiva, potranno essere proposte, entro 60 giorni dalla sua pubblicazione, tutte le osservazioni che ciascuno vorrà formulare, nella piena libertà e con la consapevolezza di apportare sempre nuove idee in un’ottica costruttiva e collaborativa.

   Colgo l’occasione per ringraziare, nell’aver collaborato a raggiungere questo importante obiettivo, la struttura comunale dell’Ufficio Tecnico che ha redatto il piano, con particolare riferimento al Responsabile Arch. G. Gueli, il Presidente del Consiglio, tutti i Consiglieri Comunali e la Giunta per l’operosità.

   Un ultimo pensiero, va a Voi tutti, cari concittadini, per la pazienza dimostrata in questi anni, sicuro che saprete apprezzare quanto di buono sta maturando per il nostro paese.

                   Santa Elisabetta, Lì 05/10/2018

 IL SINDACO